08Ott
2015

Un gatto perfetto

Fiaba di: annamariavillani

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

C’era una volta un po’di tempo fa
una bambina di nome Mirà
ella giocava felice in giardino
con un gatto di nome Pallino.

Le sue giornate trascorrevano lievi
rallegrate da mille colori.
Poi venne un giorno bigio e nebbioso
il gatto Pallino si perse nel bosco
Mirà piangeva disperata e infelice
perché del suo gatto non trovava radice.

Così il bosco cominciò a perlustrare
invocando il gattino per ore ed ore.
Udì la sua voce una volpe curiosa
le si avvicinò chiedendogli “cosa?”
“Ho perduto il mio gatto di nome Pallino”
ella rispose alla volpe vicino.

“Non preoccuparti” l’animale gli disse
“Ho veduto il tuo gatto assieme a due bisce”
Mirà gli chiese di condurla  in quel luogo
dove il suo amico passava per gioco.

La  volpe si avviò lungo la strada
ed un tranello architettava pacata.
Mirà  non scorgendo per nulla il suo gatto
capì presto che era tutto un misfatto.

Così corse indietro in tutta fretta
filava spedita verso la sua casetta.
Con gran sorpresa rivide Pallino
che per niente turbato giocava in giardino
tra le braccia lo strinse a sé stretto
il suo caro amico un gatto perfetto.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti