21Apr
2017
giardino-azzurrino

Il Giardino Di Azzurrino

La fiaba “Il giardino di Azzurrino” apre le danze del mio piccolo libro “Fiocchi Fantasma e altre meraviglie“. “Pianta tanti fior , e lascia ogni timor … Della poesia unico fior la vita è bocciolo d’amor .” Tutti pensavano che Azzurrino possedesse un piccolo segreto. Ma lui che aveva spesso la testa tra i fiori e le […]

20Apr
2017
sole-dispettoso

Il sole dispettoso

Agosto aveva maltrattato il prato, con nubi, burrasche, temporali. Il sole faceva raramente una sua visita e tutti i fiori pregavano per un suo raggio. Anche per un fiore tra loro che pareva molto debole, quasi in fin di vita. Un mattino il sole, si annunciò prima con un raggio tra le nubi, poi tutto […]

15Dic
2016
orchidea-fantasma

L’orchidea fantasma

Giuseppe si trovava, in compagnia di altri bambini della sua stessa età, nei pressi di un parco immenso. Non ci si era mai addentrato, perchè il parco nascondeva dei segreti che nessuno mai aveva voluto scoprire. Decise quindi di entrarci, ma i suoi amici non lo seguirono. Prese coraggio, e si incamminò lentamente, osservando tutto […]

06Lug
2016
storia-girasole

La storia del girasole

Là in Boemia un principe voleva fare un dono a Sveva, la sua principessa. Amava tutto di lei, anche i suoi occhi celesti color del mare e del cielo. Ogni giardiniere proponeva la sua idea. “Sua altezza, io propongo la primula” “No!” diceva il principe “non va bene”. “Che ne dite altezza della margherita”, provava […]

01Mar
2016
profumo-di-fresia

Profumo di fresia

Entro nella mia stanza, sbatto rumorosamente la porta e getto via in malo modo la mia valigetta sul pavimento, sono stanca morta. Non ce la faccio davvero più, è una vera barba andare a scuola. Sbadiglio a bocca larga; il mio sbadiglio è talmente grande che delle lacrime sono fuoriuscite dai miei occhi. Devo anche […]

17Nov
2015
il-fiore-misterioso

Il fiore misterioso

Il sole era appena spuntato e Dinkie stava ancora dormendo ai piedi di Tuppy che, già sveglia, guardava le foglie degli alberi di quella grande foresta che lei tanto amava. Attraverso la sua finestrella, vedeva le foglie ondeggiare lievemente, spinte da una leggera brezza nel silenzio di quel nuovo giorno. Poi la voce della mamma […]

Page 1 of 2