20Mar
2017

Le gocce di rugiada

Fiaba di: Valeria

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

La  mattina  presto  si  intravedono

le  gocce  di  rugiada  scivolare

lentamente  sulle  foglie  delle  piante

e  quando  cade  a  terra

si  sente  un  dolce  suono,

e  unito  al  dolce  canto

degli  uccellini  e  al  profumo

dei  fiori  si  capisce  subito  che

quella  sarà  una  giornata

favolosa,  il  sole  sarà  sempre

alto  nel  cielo  blu  e  splenderà,

i  fiori  saranno  sempre  belli

e  profumati,  gli  uccellini

canteranno  mentre  i  bimbi  giocheranno

quella  è  una  giornata  da

passare  con  gli  amici,  divertirsi

ed  essere  felici.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti



Consigli di lettura

Hunger games. La trilogiaVa tutto bene.«Orlando furioso» di Ludovico AriostoLe parole che non riesco a direShadowhunters. The infernal devices: L'angelo-Il principe-La principessaFelici approdi. Poesia teatro con poesia delle origini. Per le Scuole superiori. Con e-book. Con espansione onlineI viaggi di Giovannino Perdigiorno. Ediz. illustrataIl Ciclo dell'Eredità: Eragon / Eldest / Brisingr / InheritanceLe filastrocche della buonanotteRime per le mani. Con CD Audio