20Mar
2017

Le gocce di rugiada

Fiaba di: Valeria

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

La  mattina  presto  si  intravedono

le  gocce  di  rugiada  scivolare

lentamente  sulle  foglie  delle  piante

e  quando  cade  a  terra

si  sente  un  dolce  suono,

e  unito  al  dolce  canto

degli  uccellini  e  al  profumo

dei  fiori  si  capisce  subito  che

quella  sarà  una  giornata

favolosa,  il  sole  sarà  sempre

alto  nel  cielo  blu  e  splenderà,

i  fiori  saranno  sempre  belli

e  profumati,  gli  uccellini

canteranno  mentre  i  bimbi  giocheranno

quella  è  una  giornata  da

passare  con  gli  amici,  divertirsi

ed  essere  felici.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti



Consigli di lettura

Ali d'emozioniGiovani, carine e bugiarde: Deliziose-Divine-Perfette-IncredibiliHunger games. La trilogiaIl ciclo dell'eredità: Eragon - Eldest - Brisingr - InheritanceIl diario del vampiro: Il risveglio-La lotta-La furia-La messa nera-Il ritorno-Scende la notte-L'anima nera-L'ombra del male-Mezzanotte-L'albaI viaggi di Giovannino Perdigiorno«Orlando furioso» di Ludovico AriostoLa saga di Terramare (I Grandi)Shadowhunters. The infernal devices: L'angelo-Il principe-La principessaLe parole che non riesco a dire